peinture antifouling

Come dipingere l’antivegetativa?

L’applicazione dell’antivegetativa è una delle azioni che dovresti effettuare nel caso di una barca per la navigazione marittima. Questo deve essere fatto con la massima attenzione, poiché potrebbe non fare il suo lavoro correttamente se non è applicato in modo corretto. È quindi meglio scoprire il più possibile su come farlo prima di procedere.

Decidere sull’antivegetativa

C’è una grande varietà di vernici antivegetative tra cui scegliere. Devi decidere i dettagli di questo in base alla tua barca e alle acque da visitare. A seconda di questi dettagli, sarà opportuno scegliere un’opzione o un’altra.

La vernice antivegetativa che scegli di utilizzare deve essere in grado di soddisfare le tue esigenze. Non ha molto senso applicare il prodotto se non fa nemmeno il lavoro correttamente. Se necessario, puoi sempre chiedere consiglio prima di acquistare un’antivegetativa.

Preparare la barca per l’antivegetativa

Prima di installare il tuo vernice antivegetativa la barca deve essere pronta per questo. Il primo passo essenziale è pulire bene la superficie dello scafo. Altrimenti il tutto potrebbe non reggere bene e il risultato non sarà uniforme.

Una volta che questo è il caso e lo scafo è asciutto, il prossimo passo è quello di coprire le aree che non devono essere dipinte. In generale, questa sarà la parte superiore della barca, partendo dalla zona che non è in eccessivo contatto con l’acqua. Anche le parti che sporgono dallo scafo dovrebbero essere coperte.

Applicare l’antivegetativa alla barca

Per applicare correttamente la vernice antivegetativa, dovresti iniziare applicando la quantità maggiore utilizzando un rullo di vernice. Questo ti permette di fare il lavoro velocemente, con un livello più o meno preciso. Per le aree difficili da raggiungere, dovresti utilizzare una spazzola.

Questo accessorio è pratico in quanto ti permette di mettere a punto i dettagli. Un’altra possibilità è quella di utilizzare una pistola a spruzzo. Qui, puoi applicare rapidamente la vernice, ma questa pratica comporta alcuni rischi. In particolare, devi controllare se il tipo di antivegetativa utilizzata lo permette.

La questione della diluizione dell’antivegetativa

Usare la vernice antivegetativa con una pistola a spruzzo può richiedere di diluirla almeno un po’. Questo dovrebbe essere fatto con attenzione, poiché può deteriorare la qualità dell’antivegetativa. L’antivegetativa può quindi essere molto meno efficace per il compito che deve svolgere.

Scopri cosa dice la marca che stai usando prima di fare questo. Spesso danno indicazioni su come farlo senza troppi problemi. Inoltre, nel caso in cui non corrisponda alla natura del prodotto, indicano che è vietato farlo. Inoltre, non si dovrebbe usare una grande quantità d’acqua.

Articolo creato 108

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto