bossoirs

A cosa servono le grucce?

Le grucce possono non suonare familiari alla persona media. Ma non per i marinai, poiché i grucce sono un must per alcune barche e opzionali per altre.

È un dispositivo di sollevamento

Sulla terraferma, le grucce sono solitamente pensate come attrezzature per sollevare oggetti o materiali pesanti. Sull’acqua o in mare, la tendenza è più verso grucce. È un termine marino e si riferisce approssimativamente al dispositivo di sollevamento solitamente installato a poppa (parte posteriore della barca) o sui lati in alcuni casi.

Quindi, le gru svolgono il ruolo di una gru e sono utilizzate principalmente per sollevare, disincagliare e abbassare. Nel caso delle imbarcazioni da diporto, il suo utilizzo è piuttosto concentrato per sollevare o lanciare gommoni, moto d’acqua, canotti o anche una scialuppa di salvataggio.

Ma non solo, perché questo strumento aiuta anche ad evitare il disordine sul ponte durante la navigazione. È semplice, ti permette di mantenere il canotto sospeso sulla gru.

Diversi modelli

Progettati per sollevare pesi, i grucce sono disponibili in diversi modelli per soddisfare al meglio le esigenze degli utenti. Ecco perché puoi trovare grucce telescopiche, idrauliche, articolate, elettriche, integrate o rimovibili.

E la lista è lunga, ma per farla breve, dovresti sapere che queste attrezzature possono essere divise in due categorie principali:

  • Quelli adatti al trasbordo di oggetti di peso limitato;
  • Quelli adatti alla movimentazione di attrezzature molto pesanti.

Nel primo caso, si utilizzano gruette manuali dotate di paranchi e carrucole. Per le attrezzature molto pesanti, dovresti guardare ai modelli idraulici o elettrici.

Come scegliere un grucce?

Con i diversi modelli di grucce disponibili sul mercato, non è sempre facile fare la scelta giusta. Ma non deve essere così, perché puoi rendere tutto più facile con un po’ di discernimento.

Per fare questo, devi iniziare con dei calcoli per controllare il peso della gru e il suo carico (tender o altro). L’obiettivo è quello di assicurare che la combinazione di questi elementi non influisca sulla stabilità della tua barca. Poi, non dimenticare di misurare lo spazio che la gru dovrebbe occupare, senza dimenticare lo spazio per il gommone per evitare il disordine.

Facendo questo, aumenti le tue possibilità di scegliere la grucce giusta per la tua barca. Va notato che nella maggior parte dei casi, i davit classici si adattano facilmente a una barca di 9 metri di lunghezza (circa 30 piedi). E se hai bisogno di ancora più spazio, pensa ai trabiccoli telescopici o ai trabiccoli pieghevoli.

Articolo creato 108

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto